Turismo Cantiano


Comune di
Cantiano

TERRITORIO: I SENTIERI DEL TREKKING
 


I Monti Catria, Acuto, Tenetra per la loro conformazione, la loro posizione sono luogo di escursione per tanti appassionati; qui dalle pendice alle cime si snodano numerosi percorsi meta ambita di tanti escursionisti.
Cantiano per la sua posizione si trova ad essere per questi sentieri immancabile punto di partenza, arrivo, transito.
Chi vi si inerpica si trova a vivere le grandi emozioni che la natura circostante trasmette; fauna e flora dai mille colori sono presenza costante che accompagna fino al culminare di vedute e panorami mozzafiato.

Il sentiero Italia
Qui passa il "Sentiero Italia" che in questa area è indicato come uno dei più interessanti dell'intero percorso appenninico; si divide in tre parti:

  • Pontedazzo - Cantiano
  • Cantiano-Chiaserna
  • Chiaserna Infilatoio.
Quello di gran lunga piu' interessante e' il terzo che da Chiaserna sale il versante del Monte Acuto, tra macchie di ginestre, ginepri e roverelle. La prima sosta ristoratrice e' a Fonte Luca, sorgente perenne dalla fresca e pura acqua.
Poco piu' in alto si arriva a Bocca della Valle, punto panoramico nei pressi del rifugio Casetta Mochi; qui inizia la suggestiva traversata del Monte Acuto, tra radure fiorite e faggete, fino alla Fonte del Faggio e ai prati dell'Infilatoio dove il "Sentiero Italia" lascia il comune di Cantiano.
In questi prati è possibile osservare molte specie appartenenti alla famiglia delle orchidee.
 

Il sentiero Vinci
Posto a 800 metri d'altitudine, il percorso, precedentemente chiamato "Balza Rossa", è per ora l’unico sentiero sul Monte Tenetra ripristinato e percorribile con 2700 metri di passeggiata escursionistica in un tracciato ad anello che si addentra in un anfiteatro naturale di grande bellezza.
Con il lavori di ripristino e recupero dopo il disastroso incendio che colpì la zona nel 2012 si è provveduto alla reintegrazione della segnaletica orizzontale e verticale che rende più agevole il percorso, alla ripulitura, con lo sfalcio della vegetazione che occludeva i passaggi, la rimozione degli alberi spezzati o sradicati e la realizzazione di corrimano in corda là dove il terreno è più scivoloso per la presenza di acqua.
E' stata anche eliminata ogni difficoltà nell'attraversamento del fossato Tenetra col posizionamento per il guado di pietre naturali recuperate dall'area di intervento.
Il sentiero Vinci ha origine alla fine del prato che si estende ai piedi del monte Tenetra; dopo un breve tratto pianeggiante e l’attraversamento del Fosso Tenetra, sale puntando dritto verso la cima partendo da una quota di 466 m fino agli 817m slm.
Il tempo di percorrenza di circa 2-3 ore.
Il Monte Tenetra che raggiunge l’altezza di 1.240 m, è parte di un’area SIC/ZPS (acronimi questi che definiscono aree di tutela comunitaria caratterizzate da elevata biodiversità) denominata “Monte Catria, Monte Acuto e Monte della Strega”.
approfondisci...

 


TREKKING A CAVALLO

Grazie all'iniziativa del "Centro Ippico la Badia" di Cantiano si è sviluppata la possibilità di effettuare suggestive escursioni, settimane e weekend a cavallo.
I promontori montani, con le loro spettacolari gole dove nidifica l’aquila ed il falco pellegrino, offrono persino la possibilità di fare bagni nei pulitissimi torrenti e piacevoli escursioni anche d’estate, mentre nei prati intorno alla Badia si possono programmare uscite, anche guidate, per l’osservazione dei numerosissimi daini e caprioli, o con un po’ di fortuna incontrare tracce di lupo, presente stabilmente in zona.
Grazie a guide di turismo equestre è possibile percorrere escursioni in zone anche non conosciute per più di un giorno attraverso paesaggi ricchi di flora e fauna che costituiscono un vero e proprio paesaggio fiabesco.
Il bosco di Tecchie, Monte Catria, Eremo di Fonte Avellana, scavi romani di Pontericcioli, ed anche più lontano sono tutte mete da percorrere insieme al proprio cavallo in un clima di divertente avventura.


 
Turismo Cantiano

Comune di Cantiano - Uff. Turismo e Cultura - Piazza Luceoli,3 - 61044 CANTIANO (PU) - TEL.0721789936-0721789911 (centralino) - ufficioturismo@comune.cantiano.pu.it